Home - Accademia Enogastronomica della Valtiberina

Benvenuti

 L'enogastronomia è arte, fantasia, creatività e salute

L'Accademia Enogastronomica della Valtiberina nasce per ricercare i sapori, i profumi e la magia di chi sta in cucina. Lo stare a tavola è un piacere basato sulla conoscenza di ciò che si assaggia; è un rito che unisce cultura e buongusto. La tradizione culinaria è l'elemento determinante, sapere cosa c'è nel piatto è fondamentale per la nostra salute. Il comprensorio bagnato dal Tevere è un prezioso scrigno di ricette e specialità tipiche ancora preparate e servite, ma spesso tramandate solo oralmente; il confine di regione che lo divide è all'origine di qualche variante nella stessa pietanza, per cui il tesoro a disposizione diventa per noi doppio. Un tesoro che a molte persone del posto rimane ancora per buona parte sconosciuto o quasi. L'esigenza di riscoprire e certificare l'immenso patrimonio di saperi e sapori della vallata in cui viviamo è soltanto uno dei motivi che ci hanno suggerito di percorrere spediti questa strada, per fare in modo che la Valtiberina possa tipicizzarsi anche su uno dei suoi "cavalli di battaglia" da tutti riconosciuto: la qualità dell'accoglienza e dell'offerta enogastronomica in particolare. La ricerca e la divulgazione di ciò che da secoli accompagna i nostri momenti conviviali deve diventare oggetto di attenzione da parte di tutti gli attori coinvolti (ristoranti, istituti alberghieri ed enti pubblici) e l'Accademia Enogastronomica della Valtiberina si pone quale soggetto proponente e unificante, che può fungere da stimolo anche per chi vuole avvicinarsi alla cucina, attraverso l'organizzazione di specifici corsi. Ogni piatto tradizionale o nuovo potrà contare anche su una ulteriore garanzia: la strenua difesa della propria autenticità da qualsiasi tentativo di imitazione, grazie ancora all'Accademia. Mangiare è considerato uno dei piaceri della vita, ma "mangiare bene" non significa solo saziarsi. Consumare cibi buoni e di qualità in un ambiente amichevole, mangiare un po' di tutto ma in quantità adeguate, è infatti altrettanto importante. Gli studi scientifici lo dimostrano: la salute si costruisce a tavola, sulla base del cibo che mangiamo ed è per questo che l'Accademia Enogastronomica della Valtiberina si fa portatrice del motto "non è importante quanto mangi ma cosa mangi".