Le Cene della Sporta

Sono così chiamate dal nome del gruppo ristretto di persone che lo compongono e che debbono essere rigorosamente soci accademici. Ne fanno parte di diritto i membri del consiglio direttivo dell’Accademia Enogastronomica della Valtiberina e poi quei soci che, oltre ad assaggiare e valutare i cibi, amano anche cucinarli. Le iniziative si tengono in prevalenza una volta al mese nei locali della sede sociale a Sansepolcro e hanno la funzione di vero e proprio laboratorio di sperimentazione, sia per la riscoperta dei sapori autentici che anche per la modifica delle ricette di una volta. A turno, ogni componente di questo gruppo prepara la cena per gli altri commensali, come se fosse ospite in casa propria, proponendo una pietanza facente parti delle tradizioni culinarie del territorio ma anche nazionali; l’accademico di turno quindi si trasforma in chef della situazione. Attorno alla pietanza scelta è impostato il singolo appuntamento, gli altri soci partecipanti si raccordano fra loro per portare il resto, (da qui il nome Cena della Sporta) che ha valore di contorno rispetto alla specialità principale affidata allo chef.

Cena della Sporta: la Ribollita

Serata particolare dedicata ad uno dei piatti più conosciuti nel nostro territorio: la Ribollita. Un piatto dove tradizione, cultura e buona cucina si miscelano in maniera fantastica. La serata è stata caratterizzata dalla “sfida” tra due nostri “chef” Francesco e Giuliana, che hanno presentato ai soci commensali due varianti della…

Read more

Cena della Sporta: Compleanno Olimpio

Il nostro tesoriere Olimpio ha voluto festeggiare i suoi magnifici 80 anni, organizzando una cena della sporta con gli amici con cui condivide il progetto dell’Accademia Enogastronomica della Valtiberina. La cena è iniziata con un antipasto toscano seguito da delle magnifiche tagliatelle condite con sugo di chianina che “parlava”. Molti…

Read more

Cena della Sporta: la Maialata

L’iniziativa realizzata in compagnia della proloco di Gragnano, denominata la “Maialata”, è stata un vero successo per i sapori dei piatti proposti dal socio Marcello e dai suoi collaboratori. Una cena a base dei prodotti ricavati dalla spezzatura del maiale, molto frugale, come si usava fare una volta, ma dal…

Read more

Cena della Sporta: La Raviolata 2020

Un classico delle nostre iniziative è la Raviolata, questa volta gestita dalla signora Dina, moglie del socio Mario: una vera regina della pasta fatta in casa. Il raviolo è uno dei prodotti tipici della cucina italiana e la sua creazione risale a moltissimi anni fa, anche se sulle nozioni precise…

Read more

Cena della Sporta: la Paella di Barbara e Nanni

Una serata dedicata a un piatto di origine spagnola ma oramai adottato dal nostro Paese: la Paella. Un piatto originario della cucina povera, in quanto era realizzato con i scarti delle cene che facevano le famiglie nobili. Nel nostro caso invece ci siamo trovati di fronte un piatto realizzato dagli…

Read more

Cena della Sporta: Le Tagliatelle

Una Cena della Sporta dedicata ad un piatto che è la storia di questo territorio: le tagliatelle. Rigorosamente realizzate a mano dalla famiglia Guerrini, sono state le mattatrici di una serata di quelle dedicate alla buona cucina. Servite con un ottimo ragù di Chianina per esaltare al massimo la qualità…

Read more

Cena della Sporta: L’estate sta finendo

Una Cena della Sporta che voleva salutare l’estate, quella gestita dagli chef Paola e Oliviero. La conviviale è iniziata con uno stuzzichevole antipasto tipicamente toscano, per poi passare al piatto forte della serata, le trofie con zucchine, fiori di zucca e gamberetti, un condimento che è un cavallo di battaglia…

Read more

Cena della Sporta: Chef Paola

Una Cena della Sporta dove gli occhi si sono incontrati con il gusto, gestita dalla Chef Paola. Dopo un aperitivo fresco e gustoso, la cena è iniziata con un tagliere che solo a vederlo sprigionava una voglia matta di mangiarlo, belle e gustose le prelibatezze proposte. Dopo questo spettacolo sono…

Read more

Cena della Sporta: la Ciccia di Marcello

La “Ciccia di Marcello” è divenuta oramai un classico delle Cene della Sporta. Marcello, insieme al cugino fido collaboratore e socio dell’azienda familiare, hanno preparato per i commensali una cena che è stato un vero inno alla bontà della “buona carne” della Valtiberina. La conviviale è iniziata con il classico…

Read more

Cena della Sporta: la pensione di Valerio

La Cena della Sporta, in questa occasione è stata veramente particolare, prima cosa perché dedicata al pensionamento dell’Accademico Valerio e poi perché gestita interamente dalla Costanza, una professionista del settore. La cena era composta da una succulento antipasto dove troneggiavano dei crostini con prugnoli veramente notevoli, per proseguire con dei…

Read more

Cena della Sporta: La Raviolata

La Cena della Sporta dedicata ai ravioli e gestita da Olimpio e Domenico si è rivelata molto “gustosa” per i commensali. Dopo uno sfizioso antipasto composto da crostini misti, fave e pecorino, arancia e finocchio e stracchino e rucola, i ravioli di Olimpio si sono dimostrati ancora una volta veramente…

Read more

Cena della Sporta: Tartufi e Brunello

Una serata fuori dalla norma quella dedicata al principe della tavola, il “tartufo” e ad uno dei vini più famosi nel mondo il “Brunello di Montalcino”. Lo chef Francesco ha deliziato i presenti con delle superlative tagliatelle al tartufo, seguite da uova, sempre con il tartufo e spinaci. Nel finale…

Read more